Parco della Valle dei Templi di Agrigento


Visualizza il sito nella versione Standard
» ita » eng » fra » rus » jpn » deu » esp » chn

Olio "Diodòros"

Olio "Diodòros"

Premiato l'olio "Diodòros" .

Due prestigiosi e significativi riconoscimenti sono stati attribuiti al Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento per le qualità dell’olio “Diodòros”, prodotto dagli oliveti coltivati nei terreni della stessa Valle. Questa attività di produzione e valorizzazione dei prodotti naturali che lo splendido territorio della Valle offre, è una delle iniziative caratterizzanti l’attività istituzionale di lavoro del Parco Archeologico, attività che verrà mantenuta e arricchita in futuro con la coltivazione, trasformazione e realizzazione anche di altri prodotti. Entrando nel merito dei premi, uno è stato assegnato dall’EnoHobby Club dei Colli Malatestiani di Gradara  nell’ambito del 21° Concorso Nazionale degli oli extravergini di oliva “L’Orciolo d’oro”, che ha visto la partecipazione delle più prestigiose e qualificate aziende produttrici di oli d’Italia. La graduatoria che ha visto “Diodòros” piazzarsi al 2° posto ex aequo nella categoria ‘fruttato leggero’ è stata stilata da una commissione esaminatrice composta da trenta esperti degustatori, iscritti negli elenchi regionali e appartenenti a varie associazioni di degustatori, provenienti da tutte le regioni italiane. Per tale riconoscimento il Parco ha ricevuto come premio materiale il caratteristico manufatto artistico in ceramica “L’Orciolo” nonché la pergamena che dà diritto ad apporre sulle confezioni dell’olio “Diodòros” il bollino de “L’Orciolo d’Oro”. L’altro riconoscimento arriva dal Premio Nazionale “L’Oro d’Italia® 2012”, concorso giunto alla sua terza edizione e che è culminato nella manifestazione ufficiale di premiazione ribattezzata “Il Gran galà dell’olio italiano” svoltasi a Senigallia il 27 aprile scorso. In tale occasione è stata presentata, ai produttori e alle autorità presenti, la speciale bottiglia “L’Oro d’Italia®”, un davvero originale blend composto dalla miscelazione di tutti gli oli partecipanti al concorso stesso. In questo Premio Nazionale l’olio del Parco ha ricevuto la “Menzione di Qualità” nella tipologia ‘blend’ – cioè, non ricavata da una singola varietà di olive –  e categoria ‘fruttato medio’. Questi riconoscimenti sono ovviamente motivo di soddisfazione per il Parco Archeologico della “Valle dei Templi”, rappresentano un’attestazione della qualità del lavoro svolto per la quale si ringrazia la competenza, l’impegno e la professionalità di tutta la struttura, compresa la ditta esterna che si occupa della raccolta, trasformazione e imbottigliamento dell’olio, ma rappresentano anche uno stimolo verso il raggiungimento di standard e obiettivi di sempre maggior livello nella tutela e valorizzazione del patrimonio della Valle.

 

 



[ Stampa questa pagina ]